BUCCINASCO : UN ANNO IN GIALLO, BILANCIO 2014

Alberto Schiavone ha una comunicazione scanzonata, che insieme prende in giro e denuncia senza sconti. Ha però anche la qualità del metodo, del mettere in ordine sequenziale le vicende, per rendere concreta una situazione. È già successo e in questo caso si ripete con grande efficacia. Il lettore consideri che, oltre a quanto descritto e ufficializzato, ci saranno esposti e denunce. La situazione appare davvero ai limiti. Indecorosa per la nostra Comunità: con tutti i nostri limiti, i Cittadini meriterebbero di meglio.

Pensiamo al pastrocchio recentissimo, ancora non risolto, che riguarda lo sgombero neve. Siamo anche qui di fronte ad un metodo. Un modo di operare dei nostri “politici” (interessati e rappresentanti della polis) che dimostra una caduta di etica e dignità rispetto al ruolo ricoperto, grave davvero. Tale da far pensare che da costoro ci si possa attendere di tutto. Ma leggiamo l’elencazione che ci ricorda Alberto Schiavone

INDAGINI, DENUNCE, VISITE IN MUNICIPIO DELLE FORZE DELL’ORDINE

16/12/13 – Il 2013 -

termina con l’ammissione, dopo diversi imbarazzanti tergiversamenti, da parte del Sindaco Maiorano e del vicesindaco Pruiti di essere indagati per gli articoli del Codice Penale di corruzione in concorso per atti contrari al dovere d’ufficio ( 310-319-321 CP).

16/04/2014

La Guardia di Finanza torna a Buccinasco. Questa mattina, i militari delle Fiamme Gialle hanno “blindato” il terzo piano del Municipio dove hanno sede la segreteria generale e gli uffici di alcuni assessori. Dopo aver vietato l’accesso al piano, i finanzieri hanno dato il via ai controlli acquisendo informazioni e documentazione. Secondo le prime indiscrezioni, al centro degli accertamenti della guardia di finanza ci sarebbe l’appalto del verde assegnato a  fine marzo ad un’azienda che ha praticato un ribasso del 55%.

06/06/2014 -

La Procura di Milano chiede ed ottiene una proroga nelle indagini che vedono coinvolti, tra gli altri, il Sindaco Maiorano e il vicesindaco Pruiti.

12/07/2014 -

Brucia il capanno dell’ex-Glicine lasciando esposto sul tetto il pericolosissimo amianto polverizzato post-rogo, l’Amministrazione comunale, che possiede la disponibilità del terreno già da circa un anno e non ha fatto nulla per rimuovere l’amianto, ritarda ancora sulla bonifica, che avverrà ‘solo’ quindici giorni dopo l’incendio. Denuncia alla Procura della Repubblica in difesa della salute dei cittadini.

09/08/2014 -

Si diffondono voci su un diversi avvisi di garanzia pervenuti a dipendenti comunali in posizioni dirigenziali , nonostante il nuovo regolamento comunale inviti il Sindaco ad allontanare, almeno  momentaneamente, questi ultimi da ruoli ‘sensibili’ anche solo in base al ‘semplice sospetto’ , lui continua a perorare ostinatamente ‘silenzio e riservatezza’.

05/09/2014 -

Nuovo blitz della guardia di finanza: ieri mattina i militari sono tornati in Municipio dove avrebbero acquisito altro materiale da mettere agli atti. Sebbene la documentazione prelevata sia coperta dal segreto istruttorio alcune indiscrezioni parlano di una determina relativa ad un appalto pubblico. Non è ancora noto se, oltre ad aver acquisito materiale cartaceo e chiesto approfondimenti ad alcuni tecnici abbiano, anche, notificato provvedimenti.

21/09/2014 -

Dopo le dichiarazioni ufficiali del Comune che l’Ambrosia quest’estate non era presente sul territorio di Buccinasco, l’ASL Milano 1 lo smentisce clamorosamente affermando con comunicazione scritta ufficiale che è stata invece rivenuta in 10 siti su 14 esaminati proprio in questo periodo. Scatta una nuova denuncia alla Procura di Milano.

01/12/2014 -

I tecnici del PASM (Parco Agricolo Sud Milano) ammettono che il campo sinti di Buccinasco denominato Q.re TERRADEO è totalmente un insediamento abusivo, servizi ed impianti inclusi, al Comune non è mai stata fornita l’autorizzazione paesaggistica, ai sensi del dlgs 42/2004 art 146 comma 4 non si possono sanare gli abusi (!) perché son già realizzati . Quindi unica soluzione ripristino dei luoghi, infatti i mappali ufficiali del Parco non ne riportano nemmeno l’esistenza. Altra denuncia alla Procura di Milano.

PROSIT!!    BUON ANNO A TUTTI

“Non è necessario credere in una fonte sovrannaturale del male: gli uomini da soli sono perfettamente capaci di qualsiasi malvagità.”

Joseph Conrad, Sotto gli occhi dell’occidente.

Tag:

  1. #1 scritto da Saccavini il 2 gennaio 2015 10:03

    L’anno è appena cominciato e c’è già una notizia da aggiungere, come c’informa Francesca Santolini su ilgiorno:
    http://www.ilgiorno.it/sud-milano/asilo-acari-1.540489

    Non solo un’ispezione ma sembra che ” tappeti sequestrati dalle autorità competenti”….
    Non basta, come al solito…
    Addirittura sarebbe stato chiesto un contributo di 10 euro a famiglia… perché il personale di assistenza possa pagarsi un corso di aggiornamento (obbligatorio per legge)….
    …..
    Notizia che si commenta da sola

    RE Q

I Commenti sono chiusi.


SetPageWidth