I Cittadini promuovono un’iniziativa per la sicurezza: che dice il PD?

Il sindaco naturalmente pratica silenzio e riservatezza, dopo il suo ponderoso articolone sulla nostra Buccinasco Informazioni non ha altro da dire. Incarica il coordinatore PD che, per affrontare l’argomento, sparla. Di Alberto Schiavone senza logica. Di Città Ideale, senza nominarci e gratificandoci di questo giudizio:

La critica, quando costruttiva, serve a tutti. Se provocatoria e distruttiva, ancorché coadiuvata e condivisa con strani alleati anch’essi alla ricerca di facili e demagogiche ribalte, resta fine a se stessa e serve solo a generare ulteriore insicurezza.

Insomma, l’argomento è ostico: per questa amministrazione come per il PD. Non sa come trattarlo e, neppure dopo la promozione di una iniziativa, su sollecitazioni di molti Cittadini,  da parte del  Movimento Cinque Stelle cui Città Ideale ha dato l’adesione, risulta un minimo di riflessione sulla situazione che sta vivendo Buccinasco. Se è giusto accogliere, dare un senso di partecipazione alle preoccupazioni dei Cittadini colpiti, degli esercizi, dei parenti e conoscenti.

Ci si limita alla banalità: non possiamo farci niente e non ci sono soldi. Ecco che una manifestazione di allarme sociale rivolta ai nostri governanti, agli apparati dello Stato, alla richiesta di vicinanza e attenzione dei nostri amministratori si risponde … sparlando.  Facendolo senza la minima attenzione pur di spregiare chi ci mette l’impegno perché vengano risposte giuste ai Cittadini.

Di Città Ideale non parleremo: siamo qui e chiunque può vedere cosa abbiamo proposto e scritto (VEDI e VEDI): aggettivi ed insulti li valutino i lettori.  Quanto a Schiavone, senza logica scrivono la solita recita politichese.  Bene, diciamo allora che il Cittadino Alberto Schiavone ha svolto e partecipato a iniziative politiche diverse. Ha  assunto incarichi senza mai percepire un qualsiasi compenso o rimborso spese. Senza chiedere nulla, solo perché convinto di far bene.

Un Cittadino che partecipa alla vita della Comunità libero come un uccello nel collaborare o andarsene, secondo la sua visione della Comunità e del far politica. Sarebbe davvero bello se persone come lui, numerose, agissero entro qualsiasi movimento politico. Non mossi  da interessi personali, da obiettivi di nomina o rappresentanza, da graduatorie per un beneficio quale che sia, comprese le graduatorie per l’assegnazione di case agevolate.

Commette un errore serio, sbaglia profondamente il PD e i suoi amministratori non raccogliendo la proposta e non facendola propria. UNA MANIFESTAZIONE PER LA SICUREZZA dovrebbe vedere in prima fila il primo Cittadino e tutti gli amministratori anziché banalizzare l’iniziativa, cercare di squalificarla con argomenti.. perdon con metodi che appaiono frusti e privi di contenuto.

Il Sindaco con la fascia tricolore dovrebbe interpretare la richiesta dei Cittadini, dare un senso e una guida nella richiesta di sicurezza. Questo vorremmo e invece questi responsabili lasciano sola la Comunità. Quasi un invito ai malviventi e malintenzionati: accomodatevi pure. Sappiamo che non è così, ci mancherebbe ma questo è il segnale che state dando alla Comunità.

La manifestazione per la sicurezza  è giusta. E’ sacrosanta. Non saranno pochi i Cittadini che aderiscono, ma non è il numero che importa. La notizia di questo evento è: ai nostri amministratori non interessa. Allora prendiamo noi Cittadini in mano la situazione e CHIEDIAMO NOI LA SICUREZZA CHE NEL NOSTRO TERRITORIO mai è stata così trascurata.

SOLO CITTADINI, SENZA MANIFESTI O BANDIERE

INIZIATIVA DEI CITTADINI PER I CITTADINI

PER CHIEDERE SICUREZZA E TRANQUILLITÀ

PER LA PROTEZIONE DELLE CATEGORIE DEBOLI

PER LA TRANQUILLITÀ DELLE NOSTRE CASE

TUTTI ALLA MANIFESTAZIONE SABATO 27 SETTEMBRE PARTE ALLE ORE 9.00

Tag: ,

  1. #1 scritto da Alberto Schiavone il 22 settembre 2014 21:54

    Ringrazio per lo spazio e la solidarietà.
    Devo dire che ho ricevuto molte telefonate da esponenti del cosiddetto centro sinistra, alcuni davvero importanti, che definivano l’articolo del Sig.Morano “uno schifo” per l’attacco personale nei miei confronti.

    Non lasciamo spazi alle illazioni: tra questi non c’era il Sindaco, al quale evidentemente che il suo partito sia arrivato al fango sta più che bene.

    Noi non ci abbasseremo a questo, siamo diversi da loro.

    Io , poi, ho trovato molto divertente il fatto che l’unica schifezza che han trovato su di me sia che ho votato per altri partiti, compreso il loro (davvero da vergognarsi non c’è che dire). Evidentemente non hanno ben chiara che questa è, più o meno, la storia di qualsiasi 5 stelle, ho pure viralizzato su tutti i social “lo schifo”. (Non me ne voglia Morano, cito alla lettera i suoi colleghi, s’informi pure), mi pareva giusto che conoscessero tutti il grado di dignità del PD di Buccinasco, e credo, dai riscontri, di aver ottenuto ottimi risultati.

    Anche i Cittadini si son indignati per la definizione della loro manifestazione “inutile e insensata”, finalmente cominciano a capire cosa sia davvero il PD di Buccinasco, e questo, non posso certo nasconderlo, mi fa un gran piacere.

    Quindi tutto è bene quel che finisce bene.

    Ci vediamo Sabato al Parco Spina Azzurra …

    RE Q
  2. #2 scritto da Saccavini il 22 settembre 2014 22:28

    Non è il caso, la verità è un dovere, Alberto Schiavone.

    Crediamo di aver chiarito il senso dell’iniziativa PER LA SICUREZZA

    La conseguente inadeguatezza della risposta dei nostri amministratori.

    La strumentalità di processi ed accuse, oltre le offese (a giustificare il nulla sul tema della SICUREZZA)

    Noi siamo impegnati a dare della Comunità un senso positivo.

    buona serata

    RE Q
  3. #3 scritto da Paola il 22 settembre 2014 22:33

    Scusate ma la frase “comprese le graduatorie per l’assegnazione di case agevolate”… Non sarà mica la famosa residenza a Guido Rossa?

    RE Q
  4. #4 scritto da Alberto Schiavone il 23 settembre 2014 07:13

    Nell’interesse di una informazione più completa e capillare, in modo tale che più persone possibile vengono a conoscenza di che tipo di persone rappresentano il PD e l’amministrazione comunale a Buccinasco, ho condiviso questo articolo sulla pagina facebook del M5S Buccinasco e a tutti i siti web e socialnetwork ad essa collegati. https://www.prod.facebook.com/pages/MoVimento-5-stelle-Buccinasco/209191655788236?ref=bookmarks

    RE Q
  5. #5 scritto da Saccavini il 23 settembre 2014 09:14

    Buon giorno Paola,

    Può esseremo non è il caso di entrare in particolari.
    Ciò che si intende è un possibile legame di potenziale tornaconto che indirizza una scelta o una posizione politica o sociale.
    Si intende rilevare che nel caso Di Alberto Schiavone non ve ne sono, di alcuna natura.

    buona giornata

    RE Q
  6. #6 scritto da Saccavini il 23 settembre 2014 09:16

    Un grazie da Città Ideale, nell’interesse della Comunità e dei Cittadini

    buona giornata

    RE Q
  7. #7 scritto da Andrea D. il 23 settembre 2014 09:23

    Devo dire che la manifestazione ottiene i primi successi ancor prima di essere realizzata: se ne interessa il vicesindaco, prima con un articolo indecente e canzonatorio e poi con un doppio carpiato con avvitamento che smentisce tutto (ma non si vergogna?),

    ora anche il PD, principale partito di maggioranza, si interessa della questione, a modo suo, ma ognuno ha il proprio stile e fa quel che può.

    Certo che hanno paura: scrivono per dissuadere la gente dal partecipare cercando di sminuire il peso dell’argomento. Il PD, il Segretario del PD in persona, sta dicendo a suoi “non andate”!

    Per cui, cari Cittadini di Buccinasco, è fondamentale la Vs presenza:

    P A R T E C I P A T E !

    RE Q
  8. #8 scritto da Saccavini il 23 settembre 2014 09:50

    Una iniziativa dei Cittadini per far sentire concretamente la loro voce verso i responsabili e le autorità, locali e non locali.

    Andrea lo descrive con efficacia: non è una manifestazione di partito, non vi saranno bandiere o etichette.

    Cittadini e non altro, che intendiamo far valere, direttamente e in modo corale, la nostra voce.

    Qui le deleghe non valgono: qui è la Comunità che si esprime.

    Una iniziativa aperta a tutti, di tutti: la politica che rema contro l’espressione della volontà dei Cittadini sta commettendo un errore grave.
    Anche in questo caso: “gli assenti hanno sempre torto”.

    Quindi facciamo nostro l’invito di Andrea.

    PARTECIPATE E INVITATE A PARTECIPARE !!

    RE Q
  9. #9 scritto da Roberto il 23 settembre 2014 11:01

    Saccavini buongiorno,
    io sono molto,molto critico con il nostro Sindaco Maiorano per l’articolo pubblicato sul Buccinasco Informazioni e vorrei risposte diverse ma non concordo sull’affermazione finale del suo post dove lei scrive che la Sicurezza nel nostro territorio mai è stata così trascurata.

    Io e molti come me…si sentivano molto, ma molto meno sicuri con il sindaco Loris Cereda ed il suo portavoce del tempo….!!
    E allora come la mettiamo ?

    RE Q
  10. #10 scritto da Saccavini il 23 settembre 2014 11:23

    Roberto buon giorno,

    Non è il caso di metterci a discutere e fare classifiche:
    prima di tutto perché non esistono i dati.
    La Comunità di Buccinasco per quanto se ne sa (la trasparenza da noi è simile al nulla), non li raccoglie o comunque non li pubblica.
    Invece sarebbe importante, avere questi dati con tutti gli elementi che caratterizzano la microcriminalità (e meno micro).
    Conoscere consente di decidere e senza conoscenza le decisioni sono spannometriche, spesso non indirizzate all’obiettivo.

    Ciò detto, per quanto è dato conoscere dai giornali e dai siti pubblici e social network (quello del vicsindaco compreso che negli ultimi due anni avrà almeno dieci articoli ove si denunciano fenomeni di microcriminalità e degrado, a memoria di Città Ideale non c’è una precedente così corale denuncia dai Cittadini.

    Da qui l’importanza, d’oggi, della

    MANIFESTAZIONE DEI CITTADINI PER LA SICUREZZA

    non si può stare a guardare e lasciare indisturbati malviventi e piccoli delinquenti…

    RE Q
  11. #11 scritto da dezio il 23 settembre 2014 13:20

    Noto con tristezza che le dispute si concentrano sempre più sugli attacchi personali ( una volta il vicesindaco, un’altra quello del M5S,poi il sindaco etc.). Lo definirei eccesso di personalizzazione di problemi complessi.

    Sarò lieto di partecipare all’iniziativa, confessando di avere aspettative molto basse.

    Il motivo è che facilmente si cade nelle lamentele di pancia, che sovente sono seguite da proposte di soluzioni scarsamente attuabili.

    Problemi che toccano aspetti sociali, culturali, economici sono scarsamente gestibili a livello locale.
    Si può sempre migliorare, ma con prudenti aspettative.

    RE Q
  12. #12 scritto da Saccavini il 23 settembre 2014 13:59

    Buon giorno dezio,

    Le sue osservazioni appaiono fotografare la situazione; avremmo per altro qualche approfondimento nel caso specifico.

    La sicurezza della comunità dovrebbe trovare facilmente l’accordo di tutta la Comunità.
    Su altre questioni una diversa visione di aspetti specifici può portare a discussioni, che in prima persona coinvolgono i nostri rappresentanti, e da qui si può scivolare facilmente in una personalizzazione dei problemi in discussione.

    M5S a Buccinasco è “nuovo” movimento locale, viene visto come un gattino che si appresta a far parte dei commensali: visti i precedenti è comprensibile, ma almeno finora non corrisponde a un insieme personalizzato di affamati (questo almeno si dovrà riconoscere).

    Una Manifestazione sulla SICUREZZA, un muoversi pubblicamente per stringersi insieme ai Cittadini colpiti e manifestare la sensibilità, l’attenzione che sul tema ha la Comunità: è doverosa.
    Mai come quando si è attaccati, e oggi lo si è in modo diffuso, la Comunità deve agire come insieme coeso ed unito.

    Facciamo tutti insieme. Più saremo e più potremo incidere per un percorso di contrasto serio ed efficace.

    buona giornata

    RE Q
  13. #13 scritto da Saccavini il 23 settembre 2014 17:44

    Inoltrato al sito PDbuccinasco su questione che ci riguarda per un commento pubblicato:

    Viene fatto notare a Città Ideale il commento di “IL PROFESSORE” che esprime valutazioni non benevole verso il nostro blog (22.09.2014 ore 19.11).

    Circa la pubblicazione di accuse a terzi effettuate da un anonimo, lasciamo a questa redazione (di PDbuccinasco, ndr) decidere (sembrerebbe anche rischioso, oltre che poco professionale).
    Quanto al contenuto si deve precisare che mai, a nostra memoria, un anonimo con quel nome ha scritto a Città Ideale:

    IMPOSSIBILE QUINDI CHE VI SIA STATA LA NON PUBBLICAZIONE, MENO CHE MAI SUL TEMA DI QUESTO ARTICOLO.

    E’ opportuno invece segnalare che un anonimo che fa uso dell’alias “MANOLETE” con un certa frequenza scrive su Città Ideale.
    In questi due giorni abbiamo dovuto porre nel cestino ben due commenti a motivo della decenza e di offese a terzi.
    Che gli alias “IL PROFESSORE” e “MANOLETE” nascondano la medesima persona?

    Chiunque sia, sembra che la MANIFESTAZIONE PER LA SICUREZZA A BUCCINASCO gli rechi dispiacere.

    RE Q

I Commenti sono chiusi.


SetPageWidth