Buccinasco e i nostri amministratori indagati… SILENTI E RISERVATI

Questa volta Alberto Schiavone rimette in fila le dichiarazioni succedutesi in quei giorni, con quelle successive venute, sempre dopo e sempre a pezzettini. Verrebbe da rilevare una dimenticanza: la nomina di un avvocato a tutela del comune per indagini in essere sulla gara del verde che ha fatto seguito ad una denuncia penale. Il comune deve essere tutelato da eventuali danni che lo hanno colpito a seguito di comportamenti penalmente rilevanti entro la gestione della gara.

Non parlarne, essere silenti può venir loro comodo perché i Cittadini magari non ci pensano, del resto hanno altro da fare che li impegna… Poi questi qua sperano che siano di nuovo eletti. loro e i loro partiti e partitini. Intanto l’assessore UDC che se ne è andato non è stato sostituito… eppure è un posto, una sedia, cui nessuno sembra aspirare entro l’UDC… sarà una dimenticanza o sentono puzza di bruciato?

Ricordiamole queste successioni di denunce ( che per cavarsela sparano accusa ai poteri forti di tramare per mandarli a casa). Non si rendono conto di quanto ci sia del loro impegno al riguardo. Ce la stanno mettendo tutta e l’unica loro difesa rimane il silenzio e la riservatezza. Riguardo alle vicende di cui si tratta crediamo che non  serva molto, perché prima o poi arriva il D-day che rimette tutto in ordine.

BUCCINASCO LA LEGALITÀ GUARDA LA GIUSTIZIA IN FACCIA

(La Giustizia, qualche volta, risponde allo sguardo ^_^)

(Alberto Schiavone 22 08 14) “Gatta ci cova? Scava, scava, amico mio, mi hanno già assicurato che lo spettacolo sarà straordinario, mai visto a Buccinasco: questa volta non ci saranno gli elicotteri, per far prima e portarne via 16.  Verranno addirittura con un F35, che goduria!” sindaco Giambattista Maiorano, 16/7/13. Ah, ecco a cosa servono gli F35, ce lo stavamo giusto chiedendo visto che costano un botto!

“SILENZI E RISERVATEZZA…. Omertoso? Ma no, umano, semplicemente umano, il semplice tentativo di restare umano.” sindaco Giambattista Maiorano, 17/9/13. Giusto, umano troppo umano, mica omertoso, ci mancherebbe!

“Nessun avviso di garanzia ci è stato notificato” sindaco Giambattista Maiorano e il vice sindaco Rino Pruiti , 11/11/13. Infatti è un avviso di prosecuzione indagine, forse di male in peggio.

“Stanno facendo di tutto per farci mollare, ma sappiatelo non sarà facile! Resistere Resistere Resistere! “ Rosa Palone, Presidente Consiglio Comunale, 11/11/13. Eh si, la poltroncina non si molla mai: resistere, resistere, resistere!

“Due avvisi di prosecuzione delle indagini preliminari, uno diretto al sindaco Giambattista Maiorano, l’altro al vice sindaco, Rino Pruiti.” Francesca Santolini, Il Giorno , 12/11/13.

“Usualmente la Procura della Repubblica non incarica un avvocato per svolgere la funzione di messo: la Procura non comunica attraverso avvocati, ma comunica agli avvocati dei soggetti interessati dal procedimento.” Fiorello Cortiana e Filippo Errante, Coalizione Civica, 13/11/13. Effettivamente, è tutto un pochino strano, ma siamo a Buccinasco, non è il caso d’essere pignoli.

“A Buccinasco sono infine arrivati gli avvisi di garanzia. Almeno un paio, a sindaco e vicesindaco, che erano già indagati da mesi per vicende di presunta corruzione in affari urbanistici. Gianni Barbacetto , #IlFattoQuotidiano 14 novembre 2013.

“…la notifica da me ricevuta della richiesta da parte della Procura di Milano della proroga di indagini a mio carico (atto che non si chiama ‘avviso di garanzia’).” vice sindaco Rino Pruiti, 14/11/13. Bravo, è giusto chiamare le cose col loro nome, si tratta di una indagine per vicende presunta corruzione in affari urbanistici, mica uno scherzo , eh?!

“Voci non corrette, perché come l’Amministrazione ha voluto precisare tramite un breve comunicato stampa, non vi è nulla di questo tipo.” Si o No, 15/11/13.

“Amo la stampa locale ” Rosa Palone, Presidente Consiglio Comunale, 17/11/13. (Si riferisce a Si o No). Infatti, non avevamo dubbi, è proprio amore.

“L’avviso di garanzia inviato al Sindaco Maiorano e al vice sindaco Pruiti, rappresenta certamente per tutti noi una sorpresa.” COORDINAMENTO DEL CIRCOLO PD DI BUCCINASCO, 15/11/13. Chissà, questo comunicato dal suo stesso partito, sarà stata una sorpresa pure per il Sindaco !

“Non ho avuto difficoltà a comunicare il ricevimento dell’atto che mi comunica il proseguimento di indagine a mio carico. C’è il titolo, i tre articoli che fanno riferimento al reato di corruzione.” Sindaco Giambattista Maiorano, 11/12/13. Beh, insomma, magari, qualche piccola indecisione, diciamo così, l’importante è averla superata… un mese dopo!

“FINALMENTE RISPONDENDO AD UNA NOSTRA INTERPELLANZA IL SINDACO MAIORANO HA DETTO DI ESSERE INDAGATO PER CORRUZIONE, INSIEME AL VICESINDACO PRUITI E AD ALTRE DUE PERSONE.” Consiglieri Fiorello Cortiana e Filippo Errante, Coalizione Civica Buccinasco,Comunicato Stampa 16/12/13. Finalmente: è proprio la parola giusta (dopo 36 giorni di silenzi e riservatezza!).

“Buccinasco la Procura chiede ed ottiene una proroga nelle indagini che vedono coinvolti ,tra gli altri, il Sindaco Maiorano e il vicesindaco Pruiti” Il Giorno, 6/6/14. E la vicenda… prosegue.

“Quando hai eliminato l’impossibile, qualsiasi cosa resti, per quanto improbabile, deve essere la verita’.”

Sherlock Holmes, ARTHUR CONAN DOYLE, Il segno dei quattro.

Tag:

I Commenti sono chiusi.


SetPageWidth