NEWS NEWS NEWS ingorgo in municipio per IMU e TASI

Ci riferiscono che stamattina gli uffici sono intasati e si trovano in attesa parecchie persone, con qualche momento di tensione.

 Consigliamo coloro che devono recarsi agli uffici di chiedere al riguardo notizie e per quanto possibile concordare  giorno ed ora in linea di massima

  1. #1 scritto da Andrea D. il 29 maggio 2014 10:26

    Temo che sia una situazione generalizzata: nuova tassa, nuove modalità … la gente non ci capisce più nulla, compresa un Imposta Unica Comunale che, in realtà, è trina!
    Comunque sul sito del Comune è disponibile il modulo per il calcolo on-line:
    http://hosting.soluzionipa.it/buccinasco//ici_calcolo/

    Al momento, però, non è ancora funzionante il link alle delibere che stabiliscono le aliquote!

    Se si clicca su documentazione si apre la finestra coi vari documenti, ma il link alle delibere ancora non funziona.

    Spero che lo sistemino alla svelta.

    Segnalerò il disservizio sulla pagina facebook del Comune e, via email, al funzionario.

    RE Q
  2. #2 scritto da Andrea D. il 29 maggio 2014 10:33

    Convocato il Consiglio Comunale :

    MARTEDÌ 3 GIUGNO 2014 – ORE 20.30

    Si comunica che martedì 3 giugno 2014 alle ore 20.30 si terrà la seduta di prima convocazione del Consiglio Comunale con eventuale prosecuzione mercoledì 4 giugno alle ore 20.30 presso la sala consiliare di via Vittorio Emanuele n. 7 per la trattazione del seguente ordine del giorno:

    1. Lettura ed approvazione dei verbali delle sedute precedenti – Deliberazioni da n. 6 a n. 27;
    2. Regolamento per la concessione di contributi, patrocinio, spazi comunali e altri benefici economici a soggetti pubblici e privati – Approvazione;
    3. Nuovo regolamento per le acquisizioni di beni e servizi e per l’esecuzione di lavori in economia – Approvazione;
    4. Approvazione modifiche regolamento orti urbani;
    5. Nuovo regolamento comunale per l’assegnazione in locazione dei mini alloggi comunali di via Lomellina riservati a persone anziane – Approvazione;
    6. Regolamento per l’applicazione dell’imposta unica comunale (IUC) – Modifiche;
    7. Correzione errori materiali reticolo idrico minore;
    8. Piano Urbano Generale dei Servizi nel Sottosuolo (PUGGS) controdeduzione – Approvazione definitiva;
    9. Interrogazioni, interpellanze, mozioni e o.d.g. presentati dai Consiglieri Comunali.

    Tutta la cittadinanza è invitata ad assistere alla seduta.

    E’ possibile seguire la diretta in streaming dalle ore 20.30 al seguente indirizzo:
    http://www.comune.buccinasco.mi.it/stream.php

    Tanto per cambiare dei documenti, finora, nessuna traccia:
    http://www.comune.buccinasco.mi.it/statiche/57/documenti_consiglio_comunale.html

    RE Q
  3. #3 scritto da Saccavini il 29 maggio 2014 11:14

    Non basta Andrea,
    salvo errori non è stato finora distribuito il verbale della seduta precedente.

    Come possono i Consiglieri approvare il verbale, avendo letto e avendo riscontrato lo scritto?
    Non leggeranno e vanno in fiducia (come si dice)?

    TRASPARENZA, ah la trasparenza

    RE Q
  4. #4 scritto da Saccavini il 29 maggio 2014 11:22

    In Comune ci dicono di una situazione davvero in emergenza, con molti Cittadini in attesa e problemi organizzativi da sistemare.

    Organizzare significa prevedere…. sembra proprio non essere questo il caso.

    Naturalmente senza scontare nulla alla disorganizzazione del ministero che genera questi scompensi.

    Di sicuro Renzi non avrà collaborazioni: sarà una delle criticità che dovrà affrontare.
    In una azienda si manderebbe a casa il 20% del personale e si copre tutto con l’outsourcing temporaneo.
    Un segnale severo che metterebbe tutti in riga: trattandosi di dipendenti pubblici (e del partito di governo che sui loro voti campa), avrà da ballare, purtroppo.

    Poi i nostri a Buccinasco il loro contributo al caos lo stanno dando

    RE Q
  5. #5 scritto da Saccavini il 29 maggio 2014 15:34

    Aggiornamento per IMU e TASI:

    terminato il bailamme.. uffici che sono rimasti aperti due ore dopo le 12.00 ora di chiusura.

    Chi è interessato:

    Non è possibile prenotare.
    si deve andare in Comune che apre alle 08.30.
    vengono distribuiti 100 biglietti, non di più…

    Immaginarsi la ressa: chi può rimandare è bene che vada un altro giorno: sarà una bolgia…

    RE Q
  6. #6 scritto da Islero Miura il 29 maggio 2014 16:59

    Tragedia sfiorata in municipio stamattina, il ringraziamento sembra andare ad un prode e coraggioso rappresentante della vecchia guardia (politica), ad oggi non più in essere, ma ancora attivo, se non fosse stato per lui non si osa immaginare cosa sarebbe successo, si è quasi sfiorata la rissa.

    Il nostro benemerito “Jack” preso alla sprovvista dai suoi beneamati concittadini si è defilato con le solita frase di rito, imparata a memoria a da usare solo in casi d’emergenza.

    Tutta questa “organizzazione” denota una carenza che forse sarebbe stato facile prevenire, ma d’altronde il nostro “coraggioso” pro tempore era troppo impegnato a far altro prima di prima di pensare che, ai piani superiori esistono tecnici che potevano risolvere il problema in poco tempo (avendolo sempre fatto).

    Ma attenzione e poi chi lo racconta alla sua signora (non la compagna) e al suo vice pro tempore che forse qualcosa si è sbagliato, oppure l’intento era quella di chiedere al prode coraggioso di fare un concorso per entrare come buttafuori/usciere..

    PS: ma i responsabili che fanno? ..

    RE Q
  7. #7 scritto da alessandro il 29 maggio 2014 18:26

    VEDO AL PUNTO 3 APPROVAZIONE NUOVO REGOLAMENTO PER L’ACQUISIZIONE DI BENI E SERVIZI.CHE FANNO DOPO AVER FATTO L’INCIUCIO CON L’APPALTO DEI TABELLONI ELETTORALI CAMBIANO IL REGOLAMENTO PER SANARE?

    RE Q
  8. #8 scritto da INES il 29 maggio 2014 18:35

    Oggi durante la confusione creatasi per l’affollamento dovuto al pagamento della TASI è sceso il Sig. Sindaco ha detto che è colpa della crisi se c’è questa confusione perchè la gente è più nervosa e non è più paziente come una volta.

    Volevano mangiarselo, e avrebbero fatto anche bene.

    Sig. Sindaco se vuole che paghiamo le tasse almeno metta qualcuno capace a riscuotere.
    oltre a subire le rapine statali dobbiamo anche perdere ore e ore del nostro tempo a causa di incapaci dipendenti che non sanno fare il proprio lavoro.

    Una persona sola capace di fare le visure catastali con 100 persone che aspettano….ma siamo matti?

    nel 2014 sembrava di essere all’età della pietra.Sig. Sindaco esistono i computer, internet E i pagamenti online.
    Basta mettere online la formulina per calcolarsi la TASI e non c’è tutta sta confusione.

    Capisco che lei è rimasto all’era del ragioniere bancario stile Paolo Villaggio ma si aggiorni un pò non ha vergogna ad essere sindaco di un comune cosi mal concio?

    io mi vergognerei anche ad uscire!!

    RE Q
  9. #9 scritto da Saccavini il 29 maggio 2014 21:58

    Buona sera Islero,

    l’organizzazione può essere apparentemente banale, anche semplice, ma così non è, quasi mai.
    Primo perché organizzare è cosa che richiede una visione anticipata degli eventi, in particolare delle criticità potenziali.
    Secondo, perché in presenza di criticità impreviste (non è questo il caso) l’abitudine a classare e definire le operazioni e i flussi step by step, permette di organizzare in breve l’attenuazione o il superamento.

    Soprattutto l’impianto degli organici deve essere correlato alle funzioni.

    se invece le funzioni sono una attribuzione per “merito di vicinanza o servaggio” anziché per competenza e preparazione, può succedere che il punto di Peter, il livello di inefficienza si manifesti in modo palese e disarmante: non si può intervenire.
    Non c’è peggior disservizio di quello che viene percepito come conseguenza di incapacità o impotenza: il Cittadino si sente preso in giro, l’irritazione, l’indignazione è inevitabile…

    Si raccoglie quanto si è seminato… in una struttura degli organici che sarebbe in grado di fare molto meglio.

    buona serata

    RE Q
  10. #10 scritto da Saccavini il 29 maggio 2014 22:00

    Visto, alessandro.
    Ma una decisione di Aprile non può essere sanata con un regolamento modificato a Giugno..
    staremo a vedere quando avranno la cortesia (l’obbligo, in extremis) di fornirci i documenti

    saluti cordiali

    RE Q
  11. #11 scritto da Saccavini il 29 maggio 2014 22:10

    Non esageri INES; buona sera.

    Ciascuna botte da il vino che tiene ed un Sindaco non è importante che conosca leggi e normative.

    per queste cose noi Cittadini paghiamo 120 dipendenti e passa: questi però non possono essere spostati di ruolo e funzione dalla sera alla mattina, senza preparazione, senza affiancamento, senza formazione e aggiornamenti specifici.
    Nessuno può fare miracoli.

    L’errore del Sindaco è qui: aver assunto scelte relative al personale che si vedevano da lontano essere affrettate e incongrue: questi sono i risultati.

    Domani altra tornata di uffici strapieni: limitano la confusione mettendo il massimo di 100 enro mezzogiorno.
    Il che vuol dire che dovranno aspettare in fila per molto tempo….

    Capisco l’indignazione.
    Forse da Cittadini dobbiamo cominciare a pretendere di più da chi si candida per amministrarsi, facendo domande ed esami prima.
    Ci vorrebbero davvero test appropriati.

    buona serata

    RE Q

I Commenti sono chiusi.


SetPageWidth